+

Programmi e portali per prendere idee e spunti per i tuoi post sui social

BY Mariagrazia Semeraro | 21 marzo 2019
Programmi e portali per prendere idee e spunti per i tuoi post sui social

Sbloccare la creatività di fronte a un foglio bianco durante la fase di pianificazione dei post sui social può essere un vero problema, ma se abbiamo chiari gli obiettivi da raggiungere nella nostra social strategy e il target a cui vogliamo rivolgerci, siamo già a metà strada!

È ovvio che per catturare l’interesse degli utenti non possiamo pubblicare solo contenuti autoreferenziali, ma dobbiamo riuscire a scovare sul web contenuti che possano in qualche modo risultare interessanti al nostro pubblico, coerenti con i nostri prodotti/servizi, utili per i nostri obiettivi sui social.

Dove possiamo attingere informazioni per prendere spunti e idee per i post sui social?

Wikipedia

La home page di Wikipedia è un concentrato di spunti. Per ogni giorno avrai un quadro completo di informazioni come: curiosità, ricorrenze, personalità nate e morte, avvenimenti storici, immagini e citazioni del giorno, voci nuove e tanto altro. Utile per inserire l’Instant Marketing all’interno della tua social strategy, ma senza esagerare e soprattutto cercando sempre di declinare la ricorrenza del giorno nell’universo del tuo brand, usando quindi un tone of voice a cui il tuo target è abituato, scegliendo un fatto che può interessare il tuo pubblico e che può portare visibilità ed engagement, altrimenti meglio lasciar stare.

 

Google News

Su Google News puoi informarti sulle notizie più recenti dal mondo, dall’Italia o intorno a te e scoprire anche le news selezionate da Google in base ai tuoi interessi. Utile soprattutto se nella tua social strategy intendi commentare i fatti del giorno o scrivere blog post su determinati argomenti facendo leva sull’attualità del topic.

 

Google Trends

Scopri le tendenze di ricerca di un determinato giorno o in tempo reale e prepara i tuoi post e blog post! Ad esempio, se curi un blog di cucina e nei giorni scorsi hai visitato Google Trends, ti sarai accorto che tra le query più cercate c’erano “Frittelle San Giuseppe”, “Frittelle di riso” e “Auguri Papà”: insomma, dai al tuo pubblico le informazioni che cerca e fatti notare da nuovi potenziali fan e clienti!

 

Tendenze su Twitter

Le tendenze di Twitter sono un modo per rimanere aggiornato a quello che ti interessa e vengono personalizzate su misura per te in base a chi segui e a dove ti trovi. Puoi modificare le tendenze scegliendo la località e Twitter ti offrirà una lista di hashtag popolari su quelle specifiche tendenze.

 

Se questi siti non bastassero, prova a imitare i grandi brand (per esempio se hai un negozio di abbigliamento o di arredamento, segui e ispirati alle fan page dei marchi che hai in store) o contattaci per una strategia personalizzata tenendo conto dei tuoi obiettivi di business.